22/03/2021

Nasce la Holding Metallurgica Group

Metallurgica San Marco e Cidneo Metallurgica, storiche aziende bresciane guidate dalle famiglie Gambarini e Forelli danno vita a un’unica grande realtà, la Holding Metallurgica Group. Grazie ad una governance solida e condivisa alla spalle, le due aziende hanno da sempre una visione unitaria in termini di investimenti e scelte commerciali. Oggi questa visione unitaria diviene anche strutturale.

“La grande competitività dei mercati e le sfide importanti che ci attendono nel futuro – commenta Marco Gambarini, Presidente di MSMrichiedono un soggetto ancora più forte industrialmente, che coniughi le capacità tecniche e tecnologiche di entrambe, e patrimonialmente, per essere in grado di affrontare gli investimenti necessari ad essere non solo al passo coi tempi, ma ad anticiparli. Con l’obiettivo di crescere e aprirsi a nuove esperienze industriali”.

L’importante sviluppo di Metallurgica San Marco e le analisi in termini di economicità e crescita hanno infatti portato alla decisione di riunire le due realtà in un gruppo, con l’obiettivo di dare maggiore remunerazione alle produzioni in corso e razionalizzare i costi. Verrà quindi ottimizzato il processo produttivo, accorpando alcuni reparti della filiera, riducendo costi e impatto ambientale, della sezione meccanica e dell’assistenza tecnica; verranno poi creati un unico ufficio acquisti e un unico ufficio vendite mantenendo le competenze diverse.

“La nascita di Metallurgica Group darà valore aggiunto ad entrambe – – spiega Giacomo Coglio,  Membro del CDA in rappresentanza del Gruppo Forelli – La produzione di Cidneo è di nicchia, quindi un’azienda come la San Marco, che produce continuità di volumi, permetterà di rendere profittevoli anche gli speciali che, se isolati, a volte non hanno le quantità necessarie a coprire i costi fissi industriali. Dall’altra parte la Cidneo è molto forte sull’export, che rappresenta l’80% del fatturato, e questo farà da volano per MSM nella ricerca di nuove aree di mercato”. 

Coniugare la dinamicità di San Marco e la specializzazione di Cidneo, permetterà inoltre di ampliare la produzione delle leghe speciali: insieme, le due aziende avranno a disposizione un numero di impianti tali da poter creare due Business Unit, consolidando da un lato la produzione standard, e dall’altro implementando la gamma di leghe green a basso contenuto di piombo, che stanno assumendo un ruolo sempre più decisivo sia sul mercato della termo-idraulica che in quello della moda. I prodotti prevedono linee di produzione separate e, in quest’ottica, la Metallurgica Group ha acquisito gli immobili dell’ex Imar che diverranno il nuovo polo di sviluppo produttivo aziendale.