16/04/2020

#Iopagoifornitori: Metallurgica San Marco aderisce alla campagna di AIB

Uniti, senza cambiare le regole e nel rispetto del lavoro di tutti. Nonostante l’emergenza sanitaria in corso stia mettendo a dura prova l’attività di molte imprese, Metallurgica San Marco resta salda ai suoi principi, alla sua filosofia imprenditoriale e sa che fare squadra è l’unica soluzione possibile in una situazione che sta colpendo il tessuto economico a tutti i livelli.

Per questo l’azienda ha aderito formalmente – perché concretamente non ha mai smesso di farlo – alla campagna di comunicazione promossa da AIB #Iopagoifornitori con la convinzione che oggi anche un piccolo insoluto o un ritardo rappresentino un danno ad un apparato già sottoposto a dura prova.

L’iniziativa #iopagoifornitori, nel suo manifesto mostra l’impegno delle imprese a “effettuare i pagamenti nei termini contrattuali che regolano i rapporti con i propri fornitori, non modificare con effetto retroattivo i termini e le altre condizioni di pagamento, dare ai fornitori indicazioni chiare e facilmente accessibili in merito alle procedure di pagamento, affermare la cultura dei pagamenti rapidi e diffondere attraverso propri comportamenti coerenti all’obiettivo del documento, pratiche di pagamento efficienti, basate sul rispetto dei termini contrattuali pattuiti”.

“Vogliamo continuare, come abbiamo sempre fatto, ad essere una certezza per i nostri fornitori e per i nostri collaboratori. – commenta il Presidente di MSM, Marco Gambarini. L’adesione a questa campagna è un ulteriore messaggio per garantire alle persone e alle aziende con cui lavoriamo che, nonostante le difficoltà, il nostro impegno a rispettare termini e condizioni di pagamento resta assolutamente inalterato. Solo così, siamo certi, la nostra economia potrà rialzarsi e ripartire”.

GUARDA IL MANIFESTO