10/03/2020

Coronavirus. Metallurgica San Marco resta operativa garantendo salute e sicurezza al personale interno ed esterno

Il decreto ministeriale del 08/03/2020 ha indicato la Lombardia, dove MSM ha sede, come zona interessata dalle misure urgenti per il contenimento del contagio. Desideriamo chiarire che il decreto ministeriale non blocca le attività produttive, né lo spostamento di persone e di mezzi per scopi lavorativi, né il trasporto di merci; pertanto la normale operatività delle aziende è garantita.

Per quanto riguarda MSM in particolare, desideriamo confermare che lo stabilimento è aperto e la produzione prosegue senza interruzioni; il carico e scarico merci avvengono ai normali ritmi; i trasporti nazionali e internazionali sia in entrata che in uscita procedono al momento in modo regolare, seppur nel rispetto delle indicazioni fornite dalle Autorità e garantendo salute e sicurezza sia al personale interno sia a quello esterno.

Sarà nostra cura aggiornarvi qualora vi fossero sviluppi della situazione che modificheranno le attuali disposizioni.